Condividi: condividi condividi condividi
Coppia

La coppia è un sistema tanto complesso quanto delicato che per sua natura è in costante mutamento ed evoluzione. Nel suo processo evolutivo la coppia passa attraverso diverse fasi, tra cui quella dell’innamoramento, quella della crisi e quella della maturazione.

La naturale diversità dei singoli spesso porta la coppia ad attraversare momenti di conflitto e di tensione. Ciò che fa la differenza è proprio come vengono affrontati e gestiti questi momenti. Un conflitto può essere affrontato in maniera costruttiva o distruttiva. L’approccio costruttivo si coltiva con l’Allineamento Neuro Emozionale del singolo e di coppia e con la comunicazione efficace per rafforzare la relazione e l’interazione; mentre l’approccio distruttivo può soffocare l’anima della coppia portando la relazione in crisi con il rischio di far morire l’amore.

Amare e sentirsi amati è la realizzazione massima per ogni essere umano e nella coppia avviene quando il singolo riesce ad esprimere il proprio punto di vista e la propria personalità con libertà e nel pieno rispetto del modo di funzionare del partner. L’atto di amare passa attraverso la conoscenza di sé e il desiderio di funzionare bene insieme. Infatti, l’arte della riuscita di coppia riposa nella comprensione dei valori e del funzionamento di ognuno, nella comunicazione accrescitiva e nell’autoregolazione. Fare un cammino di vita insieme non significa calpestarsi i piedi ma bensì tenersi per mano e proseguire insieme nella stessa direzione.

La coppia è una delle categorie di vita più importanti per l’essere umano ed è per cui fondamentale, per la sua crescita ed evoluzione, investire tempo, pensieri, energia e denaro. Quando la coppia diventa una famiglia, entrano in gioco nuove e complesse dinamiche, che se gestite con attenzione ed anticipazione, permettono di creare più facilmente relazioni equilibrate riuscite tra genitori e figli.

Mettere valore sull’educazione relazionale della coppia, significa investire in risorse che ci sostengono in momenti di trasformazione e di incomprensione, al fine di mantenere gli equilibri ed evitare di alimentare emozioni di tristezza, frustrazione e rabbia che distruggono il benessere emozionale del nucleo famigliare.

A chi è rivolto e come funziona?

A chi è rivolto e come funziona?

Il Coaching di coppia è rivolto a tutte le coppie che desiderano recuperare o fare un salto di qualità nella propria relazione.

Dopo un incontro preliminare conoscitivo, dove vengono analizzati i bisogni del singolo e della coppia, Quantasia elabora e propone al Cliente un percorso su misura dove i singoli riceveranno strumenti concreti per co-creare insieme al partner in un’energia di gioia ed entusiasmo.

L’Esperto Coach accompagna la coppia attraverso un percorso di educazione relazionale per la creazione di una relazione armoniosa e di intesa basata sul dialogo, l’ascolto e lo scambio. Nella coppia è fondamentale imparare ad esprimersi con amore e ad accogliere il pensiero dell’altro. Un allenamento della forma pensiero e della comunicazione efficace è inevitabile per creare dialogo. Durante il percorso di Coaching vengono trasmessi strumenti utili e applicabili da subito.

La durata del percorso di Coaching è variabile, secondo i bisogni e le necessità del Cliente, generalmente l’Esperto Coach consiglia un percorso a medio termine costituito da diversi incontri per poter raggiungere risultati tangibili e duraturi nel tempo.

Il Cliente è seguito dall’esperto Coach Claudia Vece, Esperto Coach H.C.S ® - Human Cybernetic Science, Esperto Coach S.A.N.E®- Sistema di Allineamento Neuro Emozionale ed Esperto in PNL. Il Coach è anche Formatore Federale per Adulti certificato FSEA e consulente.

Richiedi informazioni

Testimonianze
Il Coaching non costituisce terapia.
Il Coach è un allenatore, un motivatore, un facilitatore nel processo evolutivo e decisionale e non scava nel passato del Cliente per cercare le cause di un problema e non fa presupposizioni ma lavora nell’osservazione dei fatti.
Il Coach non è un terapeuta, un medico o uno psicologo. In caso di sintomi e patologie si consiglia di consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista. Le eventuali nozioni contenenti informazioni medico-scientifiche hanno unicamente finalità conoscitive, educative e divulgative con l’obiettivo di aiutare gli altri a fare scelte consapevoli e non costituiscono strumento di diagnosi o di medicazione e non sostituiscono in nessun caso la consulenza medica. Nessun termine in questo sito è utilizzato a scopo diagnostico, terapeutico o psicologico.
Alcune parole possono essere utilizzate per convenzione, ma non intendono definire competenze medico/psicologiche in alcun modo. Il Coaching non è rimborsabile dalle Casse Malati.
Il Cliente è informato delle differenze tra un Coach e uno psicologo.

Blog

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta