Trasformazione Scolastica

Intelligenza sociale ed emotiva

Progetto di riforma scolastica del Gruppo Ensinus in collaborazione con Quantasia SA.

Il Gruppo Ensinus conta 15 istituti scolastici e 2 fondazioni, ha sedi riconosciute come benchmarks non solo in Portogallo, ma anche a livello internazionale come in Mozambico, Capo Verde e Guinea-Bissau (Africa). Nei suoi 50 anni di attività ha formato più di 150.000 studenti in un ambiente multiculturale ed ha fondato la prima Business School portoghese.

Il Gruppo è pioniere nel processo di Autonomia e Flessibilità (progetto di riforma scolastica portoghese) nella formazione professionale e collabora con esperti nel settore dell’educazione per migliorare l’insegnamento e l’apprendimento.

Il progetto di riforma scolastica del Gruppo Ensinus ha coinvolto la nostra azienda Quantasia SA per lo sviluppo dell’intelligenza sociale ed emotiva nelle scuole.

Il progetto è iniziato nel 2018 e in tre anni sono stati più di 250 professionisti del settore dell’insegnamentocome direttori di istituti scolastici, professori, coordinatori e psicologi a frequentare le formazioni di Quantasia SA.

Un progetto di riforma scolastica innovativo che intende trasformare la scuola partendo dalle persone chiave “non si può pensare di trasformare l’istituzione scolastica inserendo semplicemente all’interno delle aule discipline per lo sviluppo dell’intelligenza sociale ed emotiva degli studenti, senza prima operare una trasformazione nelle persone chiave che promuovono tale cambiamento” così cita Claudia Vece CEO di Quantasia SA “sono i professori i primi a dover affrontare una personale trasformazione per comprendere ed integrare il significato di intelligenza sociale ed emotiva. Il modo in cui un professore crea relazioni di fiducia con i propri studenti e il modo in cui interviene per regolare i comportamenti che influenzano il clima dell’aula, sono fattori fondamentali nella riuscita scolastica degli studenti. Comprendere come funziona un essere umano nella sua profondità psichica ed emotiva, è possibile solo quando si conosce se stessi. Per questo il nostro progetto è iniziato investendo nello sviluppo personale dei docenti, coinvolgendoli in percorsi esperienziali e trasformativi del loro modo di essere, di pensare, di risentire emozioni e di relazionarsi per far emergere una personalità più umana, all’ascolto, empatica e serena, liberata da ansie e stress”.

Il progetto di partnership è stato presentato il 28 giugno 2019 al Forum di Lisbona, durante l’evento “Educare per il futuro”, di fronte a una platea di oltre 300 persone provenienti da scuole internazionali, politici e persone leader nell’ambito della riforma scolastica portoghese.

I risultati del grande operato del Gruppo Ensinus sono già evidenti e tangibili, anche se siamo solo a metà del progetto: la diminuzione degli stati d’animo di stress e di malessere dei docenti sono misurabili, il clima nelle aule e quello aziendale è migliorato e i professori si sono allineati maggiorenti alla loro missione. L’impatto del Coronavirus non ha certo aiutato nello sviluppo del benessere e delle potenzialità, ma le scuole coinvolte nel progetto hanno saputo trasformare la tensione in opportunità. La grande trasformazione del Gruppo è tangibile anche in termini numerici: il 2020 infatti è stato l’anno scolastico con maggiori iscrizioni dalla nascita del Gruppo.

Il motto di Quantasia SA “Changing organizations, from the inside out” afferma proprio questo: per cambiare le organizzazioni bisogna partire dall’interno, potenziare le persone chiave per aumentare il potenziale collettivo e manifestare maggiori risultati!

Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso.
Lev Tolstoj
Richiedi informazioni



Contattaci
Contattaci