Welfare e sviluppo aziendale

Scopri la storia e come applicare il LEGO® SERIOUS PLAY® nella tua azienda

 

Claudia Vece – 16 Settembre 2022

Siccome ogni persona vede il mondo attraverso la propria lente, è facile trovarsi in situazioni di confronto dove le diverse opinioni possono scaturire problemi di comunicazione all’interno dell’azienda. Questi fraintendimenti sono controproducenti in quanto, inevitabilmente, impattano sui processi, l’operato e le decisioni aziendali.

Se la comunicazione fosse qualcosa di tangibile e visibile, non ci sarebbero fraintendimenti, risulterebbe più semplice e comprensibile. Questo perché come esseri umani necessitiamo di praticità e concretezza. È questo stesso concetto che viene applicato sin dal 2002 con la metodologia LEGO® SERIOUS PLAY® poiché permette di raccogliere i diversi punti di vista, ingaggiando gli adulti in un processo di confronto che include il gioco, ma in questo caso si tratta di “un gioco serio”.

Il mondo della facilitazione aziendale negli ultimi anni si è quindi diversificato, abbracciando nuove metodologie che se applicate in modo corretto all’interno dell’azienda, permettono ai collaboratori di orientarsi più facilmente nel contesto organizzativo e ai dirigenti di ottimizzare i processi.

La nascita della metodologia LEGO® SERIOUS PLAY®

A partire dal 1995 l’azienda LEGO® cominciò ad accusare delle perdite di mercato dovute all’entrata nel settore di nuove forme di gioco come i videogame. C’era quindi bisogno di trovare nuove strategie per rilanciare il marchio.

Grazie al contributo di due professori universitari svizzeri, Johan Roos e Bart Victor, si aprì la strada ad un nuovo modo di giocare, pensare e creare soluzioni con l’utilizzo dei mattoncini LEGO®. Ma fu grazie a Robert Rasmussen, all’epoca capo della divisione Educational di LEGO®, che venne creato un vero e proprio metodo educativo con i mattoncini colorati, che permette oggi ai dirigenti d’azienda di trovare soluzioni efficaci a una problematica o un progetto. Infatti, in modo guidato e strutturato, si possono raccogliere ed includere i punti di vista e le opinioni delle persone chiave in azienda e creare un piano di azione condiviso con l’assegnazione di compiti precisi.

È così che nasce nel 2002 la metodologia di facilitazione aziendale LEGO® SERIOUS PLAY®, che consente ai manager di pensare in maniera diversa alle soluzioni per le loro attività. Da questo momento in poi, i mattoncini non erano più destinati solo ai bambini, ma sono diventati uno strumento importante per facilitare le aziende nella messa a punto delle proprie strategie.

Nel 2012 il dottor Giorgio Beltrami, autore del libro LEGO® SERIOUS PLAY®: pensare con le mani in collaborazione con Per Kristiansen, Chairman Advisory Board per LEGO SERIOUS PLAY® e Partner di LEGO® Foundation, hanno portato per la prima volta in Italia i corsi di certificazione per facilitatori nel metodo LEGO® SERIOUS PLAY® secondo i principi dell’Association of Master Trainers fondata dallo stesso Kristiansen con Robert Rasmussen.

Curiosità

  1. La parola LEGO® è composta dalle parole danesi “LEG” che significa gioca, e “GODT” che significa bene.
  2. I primi formatori a livello mondiale dei facilitatori nella metodologia LEGO® SERIOUS PLAY® furono proprio Robert Rasmussen e Per Kristiansen.
  3. Robert Rasmussen e Per Kristiansen hanno fondato l’Associazione dei Master Trainer in LEGO® SERIOUS PLAY®.
  4. LEGO® Group ha detenuto il processo di certificazione e affiliazione al network di facilitatori certificati fino al 2010, poi ha liberalizzato l’uso della metodologia e l’acquisto dei relativi materiali.
  5. Nel 2021 il TIME ha rilasciato la suo primo “TIME 100 Most Influential Companies” nominando LEGO® Group come il più influente nel promuovere la creatività nella categoria Innovation; infatti durante il periodo COVID-19, LEGO® ha creato la campagna “Rebuild the World” per spingere bambini e i propri genitori a sbizzarrissi e dare fondo alla loro creatività.

Benefici di un workshop LEGO® SERIOUS PLAY®

LEGO® SERIOUS PLAY® è una metodologia di facilitazione molto efficace poiché permette di coinvolgere attivamente ogni partecipante al workshop. La sua caratteristica è quindi la ricchezza dei contenuti che si riesce ad estrapolare in riferimento a un tema specifico aziendale (l’elaborazione di una strategia, il piano e la strategia di comunicazione del prossimo anno, l’identità del team).

Spesso aiuta a far affiorare alla coscienza dei partecipanti concetti e riflessioni ancora confusi o ignoti fino a quel momento. Ciò che rende LEGO® SERIOUS PLAY® vincente, è la sua illimitata potenzialità nel rendere tangibile l’immateriale, trasportando nella materia un concetto, un’idea, un pensiero, un ragionamento per affrontare una sfida e riuscire a comprenderla e osservarla.

LEGO® SERIOUS PLAY® porta i partecipanti a costruire un MODELLO CONDIVISO o un LANDSCAPE che rappresentano il contesto aziendale, con le informazioni più rilevanti per l’azienda, le dinamiche e i flussi necessari a pianificare le azioni del team.

In questo modo diventa facile orientare i partecipanti alla formulazione di un piano di azione nei confronti del tema affrontato durante il workshop e portarlo a compimento nella realtà aziendale. Difatti il Landscape ottenuto con i mattoncini LEGO® rappresenta la mappa per orientarsi nel territorio aziendale.

Usare il LEGO® SERIOUS PLAY® per allineare il team ai progetti aziendali, permette di far uscire il massimo potenziale dalle persone coinvolte, in modo spontaneo, istintivo e immediato, dando il tempo e la possibilità a tutti i partecipanti di esprimere le loro idee.

Ecco alcune idee di come si può impiegare il LEGO® SERIOUS PLAY® in azienda:

  • Per fare emergere un piano di azione definito, allineato ai bisogni aziendali.
  • Prendere decisioni accettate e condivise da tutti i partecipanti.
  • Elaborare e definire strategie aziendali nuove.
  • Affrontare un processo di cambio generazionale.
  • Definire l’identità di un team.
  • Creare l’identità di team a cui si aspira e allineare il team in direzione di una visione comune di crescita.

I nostri workshop LEGO® SERIOUS PLAY®

Noi di Quantasia SA di Lugano, Ticino, siamo un’azienda “boutique”, ci occupiamo di Coaching, Formazione e Facilitazione aziendale. Ci definiamo “boutique” poiché ci siamo specializzati in discipline che valorizzano e mettono al centro l’essere umano e i nostri servizi sono mirati alla sua evoluzione.

Nella formazione ci concentriamo sullo sviluppo delle Soft Skills e di personalità leader nel loro settore; nel coaching ci concentriamo sul potenziamento cognitivo e sullo sviluppo delle competenze Neuro Emozionali dei nostri clienti per permettergli di fare un grande salto di qualità nelle loro vite personali e professionali; nella facilitazione aziendale utilizziamo invece metodologie come LEGO® SERIOUS PLAY® che permettono di coinvolgere attivamente i partecipanti e fare strategia e pianificazione partendo dalle risorse e dal terreno aziendale.

Nel 2019 abbiamo erogato un workshop LEGO® SERIOUS PLAY® presso l’Università ISG Economy & Business di Lisbona, Portogallo. Hanno partecipato 16 Direttori di 16 istituti scolastici appartenenti al Gruppo Ensinus, che amministra la stessa ISG. Il workshop è risultato illuminante e i partecipanti hanno testimoniato qui per noi la loro esperienza con il LEGO® SERIOUS PLAY®.

Con l’azienda Jetpharma di Balerna, e altre sul territorio del Cantone Ticino, utilizziamo il LEGO® SERIOUS PLAY® in processi di apprendimento e confronto sui valori di ruolo e aziendali.

Includendo il LEGO® e il LEGO® SERIOUS PLAY® nei nostri percorsi di facilitazione e formazione aziendale, riusciamo a potenziare la comunicazione e la condivisione tra i partecipanti, ottenendo maggiore coesione e team building.

Se desideri approfondire con noi, contattaci e richiedi la nostra brochure aziendale o un incontro conoscitivo e senza impegno e ti presenteremo i nostri servizi .

Resta connesso al nostro universo e seguici sui canali socials!

Ti è piaciuto l’articolo?

Contattaci per maggiori informazioni!

    Richiedi informazioni



    Contattaci
    Contattaci